Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Scandalosi i quiz delle prove concorsuali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: Scandalosi i quiz delle prove concorsuali   Lun Mar 16, 2009 3:39 pm

Il Senatore Luigi d'Ambrosio Lettieri, segretario della XII Commissione Sanità del Senato, ha presentato un'interrogazione al ministro Maurizio Sacconi per denunciare la grave situazione che si registra in materia di concorsi per l'assegnazione e l'apertura di sedi farmaceutiche

I 3000 quiz utilizzati per le prove concorsuali, infatti, risalgono al 1997 e da allora non sono mai stati aggiornati, nonostante una precisa disposizione contenuta nella legge n. 298 del '94 (che regola appunto la normativa concorsuale in materia di farmacie) obblighi alla loro revisione biennale. Luigi D'Ambrosio Lettieri, nella sua interrogazione, richiama gli interventi già svolti al riguardo dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, che negli anni scorsi ha più volte sollecitato il Ministero alla revisione dei quiz concorsuali. "Le puntuali richieste della Fofi hanno sempre ricevuto risposte rassicuranti" spiega il segretario della Commissione Sanità "fino addirittura alla richiesta di indicare i nomi dei propri esperti da inserire nella Commissione che avrebbe dovuto incaricarsi della revisione dei quiz. Questo avveniva nel 2003, ovvero sei anni fa. Ma da allora a oggi niente è più accaduto. E i quiz sono sempre quelli, ogni giorno più vecchi e, inevitabilmente, ogni giorno più inadeguati per il regolare svolgimento dei concorsi. Che, non va dimenticato, dovrebbero misurare, attraverso le prove attitudinali, il merito, i saperi e la capacità dei concorrenti, a garanzia della qualità del servizio che poi verrà reso ai cittadini. C'è da chiedersi come quiz ormai in larga parte decotti e superati possano mai essere utili a valutarli, quel meriti, saperi e capacità... ". Nella sua interrogazione d'Ambrosio Lettieri chiede al ministro, con risposta in Commissione, se è a conoscenza della grave situazione e, in caso affermativo, "se e quali provvedimenti urgenti intenda porre in essere affinché il testo contenente i quiz concorsuali per le prove attitudinali a sedi farmaceutiche venga opportunamente revisionato, a garanzia e salvaguardia del corretto espletamento delle prove concorsuali e dell'assegnazione e apertura delle farmacie necessarie per una più compiuta assistenza farmaceutica sul territorio". "L'interrogazione presentata dal senatore D'Ambrosio Lettieri è inappuntabile nel ricordare le circostanze che oggi rendono le prove concorsuali non soltanto obsolete, ma anche mortificanti per la professionalità dei colleghi" ha detto il presidente della FOFI Andrea Mandelli. "E' un'ingiustizia e, come ricordato nell'interrogazione, la Federazione aveva da tempo dato la sua disponibilità per fare quanto necessario a sanarla al più presto. Per la FOFI è uno degli obiettivi prioritari, una parte fondamentale della battaglia perché i concorsi si tengano senza dilazioni e con la dovuta correttezza".

Fonte: Farmacista33, 16 marzo 2009
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
 
Scandalosi i quiz delle prove concorsuali
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PROVE DI ASCOLTO
» diritti del disabile e prove Invalsi
» Cerco Prove MT, Comprensione del testo, classe IV
» Liberalizzazione delle professioni
» Convenzione ONU sui "Diritti delle persone con disabilità

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: