Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 REGNO UNITO - Subito problemi per l’Orlistat Otc

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: REGNO UNITO - Subito problemi per l’Orlistat Otc   Ven Mag 15, 2009 5:36 pm

Non sono passati che pochi giorni dall’inizio delle vendite della versione Otc dell’Orlistat (Alli il suo nuovo nome commerciale), che nel Regno Unito sono partite le visite alle farmacie da parte di “falsi consumatori” inviati dai giornali inglesi per controllare la professionalità dei farmacisti nella dispensazione di un prodotto che dovrebbe essere consegnato solo a pazienti con evidenti problemi di sovrappeso. Purtroppo i risultati non sono stati confortanti e le cronache del 26 aprile di The Sunday Telegraph e Daily Star si sono riempite di articoli allarmistici sull’incapacità dei farmacisti di dispensare tale farmaco a chi realmente ne ha bisogno, vale a dire a coloro che hanno un indice di massa corporea (Bmi) superiore a 28.
In pratica, il Sunday ha inviato un’attrice senza alcun problema di obesità in sei farmacie a richiedere il farmaco, assicurando che non fosse per lei ma per la madre, che aveva un Bmi pari a 31 e alla quale il medico aveva consigliato di assumere l’Alli: cinque farmacie su sei hanno consegnato il farmaco. Ciò ha portato il giornale ad ammonire la popolazione sui rischi che si possono correre usando in maniera indiscriminata un farmaco dedicato solo alle persone realmente in soprappeso.
Il Daily ha invece inviato una reporter di normale corporatura in 10 farmacie, ricevendo il farmaco da 4 esercizi, che non si sono preoccupati di chiedere alcuna notizia né sul suo peso né sulla sua altezza. E non sono stati nemmeno forniti gli obbligatori avvertimenti sui non lievi effetti collaterali che il farmaco può causare.
In pratica, queste farmacie hanno disatteso il protocollo concordato tra l’azienda produttrice e l’Associazione dei farmacisti, che prevede una serie di passaggi obbligatori che il farmacista deve espletare prima di poter dispensare il farmaco al paziente.

Fonte: Farma7 online, 15 maggio 2009
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
 
REGNO UNITO - Subito problemi per l’Orlistat Otc
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Clima Regno Unito: Marzo 2012 il più caldo dal 1957
» alunno straniero con problemi comportamentali che viene allontanato spesso dalla propria classe
» problemi legali
» TESTI FACILITATI PER CHI HA PROBLEMI DI APPRENDIMENTO : elmedi
» Giocare con le operazioni e risolvere problemi con i numeri online

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: