Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 La semplificazione per gli oppiacei è ufficiale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: La semplificazione per gli oppiacei è ufficiale   Mer Giu 17, 2009 1:30 am

Più facile l'uso dei farmaci oppiacei contro il dolore in Italia. Un'ordinanza, firmata ieri dal Viceministro alla Salute Ferruccio Fazio, permette la prescrizione su ricetta semplice, da parte di tutti i medici, dei farmaci antidolore. Lo ha annunciato lo stesso viceministro nel corso di un convegno sulla terapia del dolore, a Roma, spiegando di aver parlato del provvedimento con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Carlo Giovanardi, che ha la delega alle politiche per la lotta alle tossicodipendenze. L'ordinanza, che ha valore temporaneo, in attesa di una legge ad hoc sulla terapia del dolore, prevede anche l'impiego di altri farmaci non iniettivi (transdermici e per bocca) oltre all'ossicodone, attualmente utilizzato. Restano fuori da questa liberalizzazione solo i farmaci iniettivi che continueranno a essere prescritti con doppia ricetta. Questo provvedimento, che deve passare al vaglio della Corte dei Conti prima di entrare in vigore, "in pratica - ha detto Fazio - permette ai medici di prescrivere gli oppioidi senza la ricetta a ricalco, utilizzando quella semplice". Sarà possibile, quindi, per il momento prescrivere sia su ricetta bianca per i farmaci non rimborsabili, sia su quella rossa del Ssn. "Ma a brevissimo - ha aggiunto Fazio - basterà solo la ricetta rossa del Ssn, che è tracciabile e non consente illeciti. Probabilmente saranno necessari al massimo 2 mesi". Un'indicazione quest'ultima, da parte del Viceministro, che sembra far emergere anche la previsione di un allargamento della rimborsabilità di questi farmaci. L'auspicio è che si inverta la tendenza che vede l'Italia all'ultimo posto nel Vecchio Continente per consumo procapite di oppioidi. In questo senso fa ben sperare il trend positivo del 2008, un aumento del 23,83%, illustrato ieri dal Centro studi Mundipharma, al convegno "Cura del dolore: un segno di civiltà" organizzato a Roma, alla Camera, da 'Il Sole 24 Ore Sanità'.

Fonte: Farmacista33, 17 giugno 2009
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: Re: La semplificazione per gli oppiacei è ufficiale   Mer Giu 17, 2009 1:31 am

Medici di famiglia entusiasti per la 'svolta' sulla prescrizione dei farmaci contro il dolore, sancita dall'ordinanza firmata ieri dal viceministro alla Salute Ferruccio Fazio, che permetterà, di prescrivere più facilmente tali farmaci, con una ricetta semplice

A promuovere il provvedimento i rappresentanti delle maggiori associazioni di categoria, ieri al convegno "Cura del dolore: un segno di civiltà", in corso a Roma, dove il viceministro Ferruccio Fazio ha voluto annunciare il provvedimento 'ponte' che regolerà la materia in attesa di una legge ad hoc. "Questo provvedimento - spiega Claudio Cricelli, presidente della Società italiana di medicina generale (Simg) - permette la libera prescrizione di farmaci prima limitata dalle difficoltà burocratiche. Oggi tutti i farmaci, oppiodi e simil-oppioidi e non solo l'ossicodone come accadeva prima, sono pro-tempore prescrivibili sulla ricetta individuale del medico: bianca per i medicinali non rimborsabili, rossa per quelli a carico del Ssn. E successivamente saranno prescrivibili sul solo ricettario rosso. Saranno quindi tracciabili, perché la ricetta rossa ha un numero di codice, uno del paziente, del medico e della Asl".

La 'svolta' piace anche a Giacomo Milillo, segretario della Federazione italiana dei medici medicina generale (Fimmg). "Questa è una battaglia che la categoria medica sta facendo da tempo - dice il leader sindacale - abbiamo sempre sostenuto che la burocrazia era un ostacolo all'evoluzione della cultura contro il dolore. E' un giorno importante anche se non dobbiamo abbassare la guardia: sappiamo che bisogna continuare a lavorare perché ci sono tante paure e tanti ostacoli, sia nella medicina generale che in quella ospedaliera. Problemi che devono essere comunque superati. Abbiamo le condizioni, però, per poterlo fare".

Entusiasti della novità anche i medici dello Snami (Sindacato nazionale autonomo medici italiani). "E' fondamentale - dice il presidente Mauro Martini - che i medici possano prescrivere più facilmente cure per le quali siamo tra gli ultimi in Europa. A limitare le prescrizione degli oppiacei c'era, per esempio, il fatto che l'ospedaliero non sapeva se il medico di famiglia aveva a disposizione il ricettario, e spesso non sapeva prescriverlo. C'era, inoltre, una limitazione nella continuità assistenziale, e i medici del settore in molti casi non avevano il ricettario. Ora possiamo fare un passo avanti".

Fonte: DoctorNews, 17 giugno 2009
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
Darimar
Farmacista M.S.F.I.


Maschile Numero di messaggi : 47
Età : 41
Località : Pordenone
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: Re: La semplificazione per gli oppiacei è ufficiale   Sab Giu 20, 2009 9:07 am

Cambia la prescrizione degli oppiacei

Il Viceministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali, Ferruccio Fazio, ha adottato, con un'ordinanza ministeriale, alcune disposizioni finalizzate a facilitare l'utilizzo nella terapia del dolore dei medicinali elencati nell'allegato III bis del Testo Unico (DPR 309/90 e successive modificazioni)

Il provvedimento avrà effetto dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (prevista per oggi 20 giugno 2009) fino all'entrata in vigore di norme modificative del citato Testo Unico e, comunque, "per non oltre dodici mesi". In particolare il provvedimento dispone il trasferimento dalla Tabella II sezione A alla Tabella II sezione D dei seguenti composti medicinali analgesici oppiacei utilizzati in terapia del dolore:

composizioni per somministrazioni ad uso diverso da quello parenterale contenente codeina e diidrocodeina in quantità, espressa in base anidra, superiore a 10 mg per unità di somministrazione o in quantità percentuale, espressa in base anidra, superiore all'1% p/v (peso/volume) della soluzione monodose;

composizioni per somministrazione rettale contenenti codeina, diidrocodeina e loro sali in quantità, espressa in base anidra superiore a 20 mg per unità di somministrazione;

composizioni per somministrazione ad uso diverso da quello parenterale contenenti fentanyl, idrocodone, idromorfone, morfina, ossicodone e ossimorfone;

composizioni per somministrazione ad uso transdermico contenenti buprnorfina.

Sono espressamente esclusi dalle disposizioni dell'ordinanza ministeriale i composti a base di metadone e buprenorfina ad uso orale.
Pertanto, a decorrere dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, per questi medicinali vengono modificate le modalità di acquisto (non è più richiesto il buono acquisto), quelle di dispensazione (in luogo del ricettario speciale sarà sufficiente la presentazione di una ricetta non ripetibile sia in regime privato che SSN) e le modalità di documentazione (viene meno l'obbligo di registrazione sul registro stupefacenti).

Scarica QUI il testo dell'Ordinanza Ministeriale

Fonte: Farmacista33, 20 giugno 2009
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/farmacia
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La semplificazione per gli oppiacei è ufficiale   

Tornare in alto Andare in basso
 
La semplificazione per gli oppiacei è ufficiale
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Prestigiacomo: "Semplificazione contro burocrazia costosa e inutile all'ambiente"
» Pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto correttivo
» MENU' DETOX SITO UFFICIALE
» Intermediazione e commercio dei rifiuti, Deliberazione Albo del 15.12.2010
» dal sito ufficiale di montignac

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: