Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  

Condividere | 
 

 Risposta al Segretario Nazionale di Federfarma- " sfatare luoghi comuni"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ettore
M.S.F.I.


Maschile Numero di messaggi : 71
Età : 58
Località : roma
Data d'iscrizione : 06.04.08

MessaggioOggetto: Risposta al Segretario Nazionale di Federfarma- " sfatare luoghi comuni"   Gio Lug 09, 2009 8:50 pm

A proposito dell'Editoriale di Punto Effe n° 12/2009...


Sfatare luoghi comuni??????
Strano non leggo da nessuna parte interventi mirati a sfatare luoghi comuni, anzi tacendo si confermano i luoghi comuni.
Per l'opinione pubblica d qualche Assessore Regionale il farmacista ha truffato il SSN con i generici. Tanto che oggi le farmacie subiscono una legge che rischia di mettere in ginocchio tutto il sistema e, cosa ancor più grave migliaia di posti di lavoro.
Non mi sembra che Federfarma ha saputo controbbattere a ciò con energica efficacia, mi sarei accontentato anche di una misera replica.....
Non mi sembra che Federfarma abbia denunciato chi si è arrogato la libertà di apostrofare una intera categoria come " TRUFFALDINI".
Ma questo è solo un esempio tra quello che più brucia alla maggioranza dei farmacisti titolari, che certamente attendono da troppo delle reazioni dal Loro Sindacato
Su quai fronti si stà lavorando????????
Rinnovo della convenzione????
Non leggo proposte da parte di Federfarma, ma di Assofarma ecc.
Certamente si accetterà ciò che altri impongono, esternando la solita frase: " silenzio, ci è finita bene"
E' vero, ci si stà occupando dei servizi che la farmacia può offrire, Gratis ovviamente ed a carico del Titolare di farmacia.
Cup, Caz E Mazz.
Ho bisogno di un buon paio di occhiali, non me ne voglia nessuno, vi prego aiutatemi, non riesco a leggere la notizia che sono stati reperiti dei fondi per questi ed altri servizi.
Che stupido, saranno integrati nella retribuzione professionale all'interno della nuova convenzione.
Caspita proprio di questi giorni la soluzione INNOVATIVA per permettere ad i pazienti di ricevere le cure più appropriate per il dolore.
Peccato che si è sgravato il medico di ogni forma di burocrazia per caricarla sul farmacista.
Che rumore che ha fatto Federfarma.
Già, si pensa ad i farmaci innovativi.........
Intanto si lascia sempre più banalizzare il farmaco e massacrare la farmacia.
Si, è vero, sappiamo che in pochi mesi il Consiglio Direttivo è stato cambiato più volte, Fuori Caprino, Fuori la Conchiglia.
E' un lavoro duro, estenuante e complesso, capisco perchè non si è avuto il tempo di analizzare altri problemi.
Tranquilli, tra pochi giorni si và in ferie ed a settembre sarà passato tutto, i farmacisti avranno pagato le loro brave tasse senza poter prendersela con nessuno, ed il tempo spazza via ogni rancore.

Dimenticavo, che nessuno osi dimostrare la validità della farmacia, il trinomio farmaco- farmacista-farmacia.
Verrà considerato come un nemico della farmacia.

Per oggi mi fermo quì, non me ne vogliano i tanti amici farmacisti.......
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento/
 
Risposta al Segretario Nazionale di Federfarma- " sfatare luoghi comuni"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Autorità nazionale anticorruzione e obbligo di iscrizione alle "white list"
» "Popolazione complessivamente servita"???
» da "il fatto quotidiano"
» Cerco "Introduzione a Foscolo" di Terzoli
» dal libro "dimagrire x sempre...."

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: L'"Arena"-
Andare verso: