Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 ACIDO FOLICO FINO A TERMINE GRAVIDANZA, RISCHIO ASMA BEBE',STUDIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: ACIDO FOLICO FINO A TERMINE GRAVIDANZA, RISCHIO ASMA BEBE',STUDIO   Gio Gen 07, 2010 8:32 pm

(AGI) - New York, 7 gen. - I supplementi di acido folico sono
raccomandati a tutte le donne che programmano una gravidanza, e anche
nei primi mesi di gestazione, ma assumerlo fino alla fine della
gravidanza potrebbe avere un effetto collaterale poco desiderabile: il
bambino ha un piu' alto rischio di sviluppare l'asma. Lo sostiene uno
studio australiano pubblicato dall'American Journal of Epidemiology, il
primo che colleghi l'uso dell'acido folico nella madre alla fine della
gravidanza al rischio di asma del figlio. Proprio perche' e' il primo
studio da cui emerge un dato del genere, i ricercatori sottolineano che
occorre cautela per il momento nel dare nuove indicazioni alle donne
incinte. Nuove ricerche saranno chiamate a confermare o confutare
questi dati. Soprattutto, resta fermo che l'uso dell'acido folico prima
e all'inizio della gravidanza e' fondamentale per la salute del
bambino. Un adeguato livello di acido folico nel periodo del
concepimento, infatti, aiuta a ridurre il rischio di alcuni difetti
congeniti nel cervello e nella spina dorsale (difetti del tubo
neurale). Gli esperti consigliano alle donne di prendere 400
microgrammi di acido folico al di' poco prima del concepimento e nel
primo trimestre della gravidanza, il periodo critico in cui possono
formarsi difetti del tubo neurale. Il nuovo studio non contraddice
queste indicazioni, sottolinea il coordinatore, dottor Michael Davies,
della University of Adelaide in Australia. Tuttavia, poiche' l'acido
folico e' necessario solo nel primo trimestre, e' necessario capire se
assumerlo anche dopo puo' essere di beneficio o di danno alla mamma e
al bambino, aggiunge. Nel nuovo studio, Davies e colleghi hanno
misurato l'incidenza dell'asma in piu' di 400 bambini le cui madri
erano state seguite fin dall'inizio della gravidanza.

Fonte: AGI, 7 gennaio 2010
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
 
ACIDO FOLICO FINO A TERMINE GRAVIDANZA, RISCHIO ASMA BEBE',STUDIO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Inositolo e Acido folico: Qual è l'integratore migliore? Chirofol? ? Vulvodinia.info
» acido folico
» Alimenti a rischio in gravidanza
» PCOS e inositolo ? Vulvodinia.info
» HPV - Human Papilloma Virus (Virus del Papilloma umano) o VULVODINIA.INFO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: