Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Sanzioni alle farmacie, pubblicato il decreto

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
LocalitÓ : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: Sanzioni alle farmacie, pubblicato il decreto   Ven Gen 15, 2010 1:12 am

E' stato pubblicato il decreto che stabilisce le modalitÓ di attuazione delle sanzioni previste per il mancato rispetto delle quote di spettanza da parte delle aziende farmaceutiche, dei grossisti e delle farmacie

E' stato pubblicato il decreto del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali che stabilisce le modalitÓ attuative dell'applicazione delle sanzioni per il mancato rispetto delle quote di spettanza da parte delle aziende farmaceutiche, dei grossisti e delle farmacie. In attuazione di quanto previsto dalla legge 77/2009, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo l'articolo 13 stabilisce una rideterminazione, per i medicinali equivalenti, delle quote di spettanza sul prezzo di vendita al pubblico, fissate per le aziende farmaceutiche nel 58,65%, per i grossisti 6,65% e per i farmacisti 26,7%; la rimanente quota dell'8% deve essere ridistribuita tra farmacisti e grossisti secondo le regole di mercato, ferma restando la quota minima per la farmacia del 26,7%. Il mancato rispetto delle suddette quote di spettanza, anche mediante cessione di quantitativi gratuiti di farmaci o di altra utilitÓ economica, comporta l'applicazione di sanzioni per tutta la filiera del farmaco. In particolare, per la farmacia, Ŕ prevista l'applicazione della sanzione pecuniaria amministrativa da 500 a 3.000 euro e, in caso di reiterazione della violazione, l'autoritÓ amministrativa competente pu˛ ordinare la chiusura della farmacia per un periodo di tempo non inferiore a 15 giorni. Il decreto in esame, in vigore dal 20 gennaio 2010, fissa le modalitÓ di attuazione delle sanzioni e stabilisce che il farmacista pu˛ pagare la sanzione amministrativa nella misura ridotta, pari a euro 1.000, se effettua il pagamento entro il termine di sessanta giorni dalla contestazione immediata o, se questa non vi Ŕ stata, dalla notificazione degli estremi della violazione. E' previsto inoltre che l'autoritÓ amministrativa competente che ordina la chiusura della farmacia ne deve dare comunicazione al Ministero della salute, Direzione generale dei farmaci e dei dispositivi medici, e all'AIFA.

Fonte: Farmacista33, 15 gennaio 2010
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
 
Sanzioni alle farmacie, pubblicato il decreto
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: