Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 FDA bacchetta gli spot incompleti

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschio Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: FDA bacchetta gli spot incompleti   Ven Gen 15, 2010 1:14 am

La Food and Drug Administration (FDA) ha richiamato Eli Lilly, Amylin, Cephalon e la sussidiaria di Bayer negli Stati Uniti per avere aver utilizzato affermazioni inaccurate o incomplete nella promozione di alcuni loro farmaci. In particolare, secondo l'FDA, Lilly non ha comunicato in modo adeguato i rischi associati all'uso di duloxetina (Cymbalta) e Amylin ha promosso exenatide (Byetta) farmaco per trattare il diabete, commercializzato insieme a Lilly, per indicazioni non approvate, utilizzando anche affermazioni che ne sovrastimano l'efficacia. Inoltre, Bayer avrebbe promosso levonorgestrel (Mirena), con affermazioni non circostanziate, sovrastimando l'efficacia del contraccettivo. Infine, Cephalon ha ricevuto un avvertimento sul materiale informativo per bendamustine (Treanda) per il trattamento del linfoma, definito ingannevole in quanto omette alcune importanti informazioni sui rischi.

Fonte: Farmacista33, 15 gennaio 2010
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://darimar.altervista.org/movimento
 
FDA bacchetta gli spot incompleti
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Vai verso: