Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 D'Ambrosio Lettieri, rischi gravi da farmaci sul web

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
LocalitÓ : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: D'Ambrosio Lettieri, rischi gravi da farmaci sul web   Gio Mar 18, 2010 11:31 am

Il senatore Luigi d'Ambrosio Lettieri, segretario della Commissione Igiene e sanitÓ del Senato, ha commentato l'operazione dei militari del comando provinciale della GdF di Bari che ha portato all'individuazione di un traffico illegale di farmaci. "Il successo dell'operazione dimostra come sia aumentata l'attenzione delle istituzioni su un fenomeno molto pericoloso per la salute e notevolmente sviluppatosi in questi ultimi anni" spiega il senatore PdL. Come ha ricordato d'Ambrosio, solo in Italia, secondo una campagna di campionamento condotta da Impact Italia, la struttura Aifa che si occupa del fenomeno, sono stati almeno 400 mila i cittadini che nel 2008 hanno comprato farmaci su siti web. Un grave problema sanitario che, vista l'extraterritorialitÓ di Internet pu˛ essere contrasto efficacemente soprattutto da azioni coordinate a livello internazionale. Proprio per questo la relazione conclusiva dell'inchiesta conoscitiva avviata dalla XII Commissione Igiene e sanitÓ del Senato, conclude D'Ambrosio Lettieri "contiene alcune precise indicazioni in questa direzione, prima tra le quali l'immediata adesione dell'Italia alla Convenzione MediCrime del Consiglio d'Europa, destinata in modo specifico e circostanziato a lottare contro l'offerta di farmaci e prodotti medicali contraffatti e illegali, soprattutto on line, il cui corso di approvazione e di ratifica dovrebbe avvenire entro il 2010".

Fonte: Farmacista33, 18 marzo 2010
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
 
D'Ambrosio Lettieri, rischi gravi da farmaci sul web
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» numero pezzi e spesa farmaci
» Deposito temporaneo farmaci scaduti
» 16 03 06 per farmaci scaduti?
» Farmaci generici
» Farmaci e fertilitÓ

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: