Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Onorevole Giulio Tremonti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
fusarpoli
Farmacista M.S.F.I.


Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 16.04.08

MessaggioTitolo: Onorevole Giulio Tremonti   Gio Giu 10, 2010 2:48 pm

Onorevole Giulio Tremonti,

sono la titolare della farmacia di Verolavecchia-Bs, e le scrivo in merito ai provvedimenti sulla farmaceutica inseriti nella manovra finanziaria.
Non posso innanzitutto pensare che chi, come lei, affonda le proprie radici familiari nella farmacia, voglia ora la sua scomparsa.
Per 105 anni la sua famiglia, il nonno, i genitori, e il fratello, hanno gestito una farmacia, e questa circostanza credo abbia influito sulla sua persona. Sono sicura quindi che lei abbia molto in considerazione il lavoro del farmacista in tutti i suoi aspetti.
Troppi sono stati i tagli praticati alla farmaceutica in quest'ultimo periodo, e il rischio di vedere scomparire le nostre aziende, e con esse il grande patrimonio di professionalitÓ e umanitÓ che in esse opera, Ŕ alto.
Il disavanzo della spesa ospedaliera non pu˛ essere gravato sulla farmaceutica territoriale, in calo e nel tetto di spesa programmato.
Addebitando i tagli da lei stabiliti a chi ha generato tali disavanzi, certamente non imputabili ai titolari di farmacia, non solo eviterÓ sprechi futuri, ma, attraverso questo atto di giustizia, scongiurerÓ che i cittadini possano perdere un servizio la cui sopravvivenza credo stia a cuore anche a lei.
Confido in un suo interessamento vista la gravitÓ della situazione.
Ringrazio e porgo distinti saluti.

Giovanna Fusar Poli
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
C.Lazzeri
Farmacista M.S.F.I.


Maschile Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 15.04.08

MessaggioTitolo: Re: Onorevole Giulio Tremonti   Dom Giu 13, 2010 12:29 am

La veritÓ e che non ci sono governi di destra e di sinistra amici o nemici.
Quando ci sono i soldoni di mezzo non si guarda in faccia nessuno, nÚ gli imprenditori tanto amici di Berlusconi, nÚ i cari operai con cui si riempie la bocca Bersani.
Il destino Ŕ giÓ stato deciso e poco importa rimandarlo di qualche momento.

In questo preciso istante mi piacerebbe moltissimo chiudere e vedere come se la cava la sanitÓ italiana senza il suo C0GL1ONE preferito, il farmacista. Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Onorevole Giulio Tremonti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cerco x lett. italiana II: Storia e testi della letteratura, giulio ferroni VOL. 8 LA NUOVA ITALIA (1861-1910)
» IL PICCOLO ALBERO DI NATALE di GIULIO GAVINO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: