Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Almeno 5 Milioni di persone da lunedý rimarranno senza farmacia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
LocalitÓ : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: Almeno 5 Milioni di persone da lunedý rimarranno senza farmacia   Sab Mar 24, 2012 9:02 am

Almeno 5 milioni di persone si potranno trovarsi, giÓ da lunedý, nell'impossibilitÓ di ricevere i farmaci, finora regolarmente dispensati dalle farmacie, a causa dell'entrata in vigore dell'articolo 11 comma 17 della legge "Cresci Italia" che sabato 24 marzo dovrebbe essere promulgata dal Presidente della Repubblica.
Come risulta dai dati elaborati e pubblicati dal Centro studi del Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani (responsabile Dr. Pasquale Sechi), 4.543 sono i comuni che hanno una popolazione inferiore ad i 3.000 abitanti su 8.092 esistenti, pari al 42,82% , e di questi 3.427 hanno una farmacia per un totale di popolazione di 5 milioni di abitanti.
A questi bisogna aggiungere tutte le farmacie dei rimanenti 3.549 comuni con popolazione superiore a 3.000 abitanti che incorrono negli stessi rigori del comma 17 dell'articolo 11.
Infatti, come dimostrato dallo studio di settore VM04U del Ministero dell'Economia e Finanze condotto nel 2008 riguardante 15.878 farmacie, risulta che il 77% trattasi di ditte individuali.
Ricordiamo che il comma 17 dell'articolo 11 recita: "La direzione della farmacia privata, ai sensi dell'articolo 7 della legge 8 novembre 1991, n. 362 e dell'articolo 11 della legge 475 del 1968, pu˛ essere mantenuta fino al raggiungimento del requisito di etÓ pensionabile da parte del farmacista iscritto all'albo professionale".
Ci˛ significa che una persona fisica che abbia raggiunto il limite di etÓ di 65 anni, dovrÓ cedere, per legge, la direzione della farmacia senza alternativa alcuna: o chiudere o creare una societÓ con un soggetto pi¨ giovane che abbia tutti i requisiti e, pur mantenendone la titolaritÓ, dovrÓ a affidarne la direzione a questĺultimo.
Ci chiediamo come sia stato possibile che il Governo ed i suoi Ministri non abbiano tenuto in considerazione il grave disagio che si sarebbe creato nei confronti dei cittadini?
E' per questo motivo che, in data 21 Marzo, questo Movimento ha voluto invitare all'attenzione del Presidente della Repubblica con una "lettera aperta" dopo aver sollevato il grave problema, e con i comunicati stampa del 7 marzo 2012, e del 16 marzo 2012.
Ringraziamo la Federfarma che, seguendo il nostro esempio, in data 22 marzo, ha inviato anch'essa una lettera al Presidente della Repubblica manifestando le nostre stesse preoccupazioni.
Auspichiamo che il Presidente della Repubblica possa valutare attentamente la gravitÓ di quanto denunciamo prima della sua definitiva promulgazione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
 
Almeno 5 Milioni di persone da lunedý rimarranno senza farmacia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» persone non assicurabili...
» Men¨ lunedý 21 marzo...PRIMAVERA!!!
» cioccolato al latte senza zuccheri aggiunti!
» Lunedý 03 ottobre...
» Pubblicato il decreto sulle garanzie finanziare per commercianti ed intermediari senza detenzione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione libera :: Commenti alle pubblicazioni del M.S.F.I.-
Andare verso: