Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 IL GINKO BILOBA E' INEFFICACE PER LA MEMORIA, STUDIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioOggetto: IL GINKO BILOBA E' INEFFICACE PER LA MEMORIA, STUDIO   Mer Dic 30, 2009 5:52 pm

(AGI) - Washington, 30 dic. - Molte persone prendono pillole e erbe derivate dal Ginko biloba per migliorare la memoria e la concentrazione. Tuttavia, una nuova ricerca ora rivela che la pianta di origine cinese, usata nella medicina tradizionale da secoli, non ha alcun effetto sulla memoria o nel prevenire l'invecchiamento del cervello. Lo studio, condotto dall'University of Pittsburgh negli Stati Uniti, e pubblicato sul Journal of the American Medical Association, e' il piu' grande del suo genere ed ha convolto oltre 3.000 persone dai 72 ai 96 anni. "I derivati delle foglie del Ginko biloba sono spacciati sul mercato come rimedi contro la perdita di memoria e contro l'invecchiamento. Si ritiene che contengano un principio attivo che aumenta il flusso sanguineo, proteggendo il cervello dal declino", ha detto Beth Snitz, ricercatrice a capo dello studio. "Tuttavia, non abbiamo trovato alcuna prova che il Ginko biloba rallenti il declino cognitivo negli anziani, o che protegga da malattie neurodegenerative come l'Alzheimer", ha aggiunto. I ricercatori hanno somministrato a meta' dei partecipanti pillole al Ginko biloba per sei anni, mentre all'altra meta' e' stato dato un placebo. "Tra i due gruppi non abbiamo riscontrato alcuna differenza significativa", ha concluso Snitz. Studi precedenti avevano suggerito che il Ginko biloba potesse avere altri benefici per la salute, come ad esempio una riduzione dei danni cerebrali in caso di ictus. La pianta e' comunque sconsigliata a donne incinte e in allattamento, e puo' causare effetti collaterali come mal di testa, allergie, e in alcuni casi perdite eccessive di sangue.

Fonte: AGI, 30 dicembre 2009
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioOggetto: Re: IL GINKO BILOBA E' INEFFICACE PER LA MEMORIA, STUDIO   Dom Gen 17, 2010 12:37 pm

Ginkgo inefficace?

Lo studio comparso recentemente su JAMA dimostrerebbe l'inefficacia degli estratti di Ginkgo biloba nella prevenzione e trattamento della demenza lieve. A nostro avviso tuttavia esso presenta numerosi punti critici. In primo luogo l'età media molto avanzata (79,1 anni con pazienti anche oltre i 90 anni) che di fatto riduce notevolmente una possibile azione terapeutica reversibile sulla demenza. Inoltre una percentuale di allele APOE e4 (il gene associato con una maggior prevalenza di demenza) in circa il 25% della popolazione studiata rappresenta un bias che può modificare significativamente i dati. Soprattutto mancano dati concreti sul consumo medio degli estratti, non ci sono dati sul momento dell'assunzione dell'estratto in rapporto al pasto, che può ridurne anche notevolmente la biodisponibilità. Inoltre è stato creato un gruppo unico, senza differenziazioni in relazione alle pregresse patologie. La descrizione del numero dei controlli con test psicologici appare a nostro giudizio abbastanza confuso: la valutazione statistica finale sarebbe stata realizzata sull'intero gruppo quando solo il 60,1% avrebbe assunto regolarmente l'estratto.

Snitz BE, et al. JAMA. 2009 Dec 23;302(24):2663-70

Fonte: Fitoterapia33, 17 gennaio 2010
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
 
IL GINKO BILOBA E' INEFFICACE PER LA MEMORIA, STUDIO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il QUADERNO DEI RESTI: la memoria degli eventi per l'alunno con sindrome autistica
» Occorre imparare a memoria tutte le voci dello SP e del CE riclassificato (Prof. Leotta 9 CFU)?
» Attività didattiche per il potenziamento della Memoria Visiva
» Bush flowers (Fiori australiani)
» Materiali e schede didattiche di religione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: