Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Elezioni FOFI: Mandelli presidente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: Elezioni FOFI: Mandelli presidente   Lun Feb 02, 2009 10:36 am

Andrea Mandelli: "Innanzitutto sento di dover esprimere la profonda gratitudine della professione per Giacomo Leopardi: resterà sempre il presidente di tutti"

Con le elezioni conclusesi domenica 1 febbraio 2009, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI) ha rinnovato il suo Comitato centrale e il Collegio dei revisori dei conti. Notevole l'affluenza dei votanti che ha raggiunto il 99%, e compatta la scelta espressa nelle urne. Il nuovo Comitato centrale è composto da Alberto Schiaretti, Andrea Mandelli, Carlo Traballi, Ernesto Cornaglia, Felice Ribaldone, Franco Cantagalli, Giacomo Leopardi, Giovanni Gerosa, Giovanni Pisano, Luigi d'Ambrosio Lettieri, Mario Giaccone, Maurizio Pace, Piero Maria Calcatelli. Il nuovo Collegio dei revisori dei conti comprende Antonino D'Alessandro, Francesco Acquaviva e Lucio Pantano, con Angela Pellacchi quale membro supplente.

Alla Presidenza della Federazione è stato eletto Andrea Mandelli, presidente dell'Ordine Provinciale di Milano, che aveva ricoperto la carica di vicepresidente nel precedente mandato; vicepresidente è il Senatore Luigi D'Ambrosio Lettieri, presidente dell'Ordine di Bari; segretario è stato confermato Maurizio Pace, presidente dell'Ordine di Agrigento e conferma anche per il tesoriere Franco Cantagalli, presidente dell'Ordine di Bologna. Andrea Mandelli succede a Giacomo Leopardi, che ha presieduto la Federazione ininterrottamente dal 1985. "E' un onore e una grande responsabilità succedere a Giacomo Leopardi, che resterà sempre il presidente di tutti" dice Andrea Mandelli. "Al presidente Leopardi tutta la categoria deve molto, per l'intelligenza e l'umanità con cui ha saputo guidare la FOFI in frangenti anche difficili, basti pensare soltanto alle vicende dell'ultimo triennio, così difficile per il mondo della farmacia ma nel quale la Federazione si è impegnata riportando significativi successi. La prima cosa che sento di dover esprimere è quindi la gratitudine di tutta la categoria per il Presidente Leopardi". Andrea Mandelli, monzese, classe 1962, è il più giovane presidente della FOFI. La sua attività nella rappresentanza professionale è cominciata nel 1990, con l'elezione nel Consiglio dell'Associazione dei Giovani Farmacisti di Milano (Agifar), di cui è stato presidente nazionale nel triennio1996-1999. Mandelli è al suo terzo mandato come presidente dell'Ordine provinciale di Milano e Lodi e, come vicepresidente della FOFI, ha avuto la delega per le attività di comunicazione. Giornalista pubblicista, dirige gli organi di informazione ufficiali della FOFI: il quindicinale Il Farmacista e il quotidiano elettronico Farmacista33.

Fonte: Farmacista33, 2 febbraio 2009
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
 
Elezioni FOFI: Mandelli presidente
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dopo le dimissioni del presidente del consiglio....
» La Spezia, 24 marzo: seminario sul Sistri alla Camera di Commercio
» istruzione domiciliare: è obbligatorio farla?
» Chi sarà il prossimo Presidente del Consiglio? Tarocchi Art Noveau
» rappresentante legale o amministratore delegato?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione pubblica :: Area sanitaria-
Andare verso: