Forum di discussione del M.S.F.I. - www.msfi.it
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Caos a Roma: le farmacie garantiscono i farmaci nonostante la mancanza di rifornimenti.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin



Maschile Numero di messaggi : 570
Località : M.S.F.I.
Data d'iscrizione : 03.04.08

MessaggioTitolo: Caos a Roma: le farmacie garantiscono i farmaci nonostante la mancanza di rifornimenti.   Dom Feb 05, 2012 10:46 am

Dopo l’iniziativa umanitaria della farmacia dell’Isola del Giglio, ancora una volta nelle situazioni di emergenza estrema, le farmacie si distinguono garantendo i farmaci a tutti i pazienti.
A Roma, dove si è avuto il massimo disagio dovuto alle avverse condizioni meteo di cui tutti leggiamo, chiusura di tutti gli uffici pubblici, sospensione dei trasporti, chiusura di scuole, negozi e supermercati, spesso privi di generi di prima necessità per esaurimento scorte, e soccorsi nel caos per assoluta impreparazione, le farmacie regolarmente aperte hanno espletato egregiamente la loro funzione di pubblica utilità dispensando i farmaci normalmente.
La mancanza di approvvigionamento quotidiano a causa delle difficoltà note, non ha impedito alle farmacie di far fronte alle necessità dei cittadini poiché non applicano la logica commerciale e di mercato “Day, by day”, tipica della Grande Distribuzione Organizzata, preferendo sostenere costi aggiuntivi atti a garantire scorte sufficienti per alcuni giorni.
Queste situazioni critiche dimostrano, ancora una volta, quanto il farmaco non può ne deve entrare nella logica del mercato e dell’economia, così come grandi potentati commerciali vorrebbero.
Presidente Monti, Sottosegretario Catricalà, Presidente Pitruzzella, siete proprio convinti che sia il caso di distruggere l’unico servizio al cittadino che funziona proprio perché non legato alle logiche di mercato?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://darimar.altervista.org/movimento
adw
Ospite



MessaggioTitolo: Che differenza rispetto al just in time dellla GDO    Dom Feb 05, 2012 5:12 pm

Signori,
ma lo vogliamo dire che la GDO con il suo just in time non è stata in grado di garantire i beni di prima necessità?
Se un domani le Farmacie dipendessero dalla GDO anche i farmaci entrerebbero nel just in time . Quindi cardiopatici , malati oncologici et etc si troverebbero senza farmaci in caso di eventi straordinari . Presidente Monti ci rifletta !!!!
Tornare in alto Andare in basso
 
Caos a Roma: le farmacie garantiscono i farmaci nonostante la mancanza di rifornimenti.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Gestione Farmaci Scaduti Farmacie/Parafarmacie
» Deposito temporaneo in farmacia e sconfezionamento farmaci scaduti
» farmacie
» Cerco impresa o consulente su Roma che partecipera' al click day
» numero pezzi e spesa farmaci

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani - Forum :: Sezione libera :: Commenti alle pubblicazioni del M.S.F.I.-
Andare verso: